"...il Senato decretò che si dovesse consacrare un'ara alla Pace augustea nel Campo Marzio e ordinò che in essa i magistrati, i sacerdoti, e le vergini vestali celebrassero ogni anno un sacrificio". Con queste parole l'imperatore Augusto ricorda la sua decisione di dedicare un altare alla Pace per celebrare il suo ritorno dalle campagne militari in Gallia e in Spagna.

L'Ara Pacis fu eretta nel Campo Marzio e inaugurata nel 9 a.C.; qui, insieme al mausoleo e a un grande orologio solare, farà parte di un complesso architettonico con forti significati religiosi e di propaganda.

L'edificio è costituito da un basamento marmoreo su cui sorge un recinto rettangolare decorato a rilievo e dipinto; all'interno, una grande mensa sulla quale si svolgevano i sacrifici. Le raffigurazioni illustrano il grande corteo di personaggi storici che celebra la Pace ed episodi legati alle origini mitiche della città. 

Del monumentale altare si perse presto il ricordo. Nel Rinascimento emersero alcuni frammenti nei pressi di via del Corso, ma è nel 1937 che avvenne il rocambolesco recupero dell'intera struttura, un capitolo decisamente affascinante nella storia dell'archeologia.

 

Il tumulo sepolcrale dell'Imperatore Augusto è un colossale edificio di  circa 90 m di diametro, costituito da un alto basamento rivestito di marmo bianco e sormontato da piani sovrapposti cinti da muri concentrici e ricoperti fino alla sommità di alberi sempreverdi. Nei secoli il monumento  conobbe i più svariati utilizzi: roccaforte della famiglia Colonna, cava di travertino, vigna, giardino, anfiteatro per giostre di tori, spettacoli ginnici, acrobatici e pirotecnici, infine sala da concerti.    

La visita guidata comprenderà dunque il museo dell'Ara Pacis, realizzato all'interno della grande teca progettata dal famoso architetto statunitense Richard Meier e il Mausoleo di Augusto, visibile dall'esterno, in attesa che si concludano i lavori per la sua musealizzazione.

Appuntamento all'ingresso in Lungotevere in Augusta. Quota di partecipazione euro 20  intero, euro 10 rid. sotto i 18 anni, gratis sotto 5 anni. Per informazioni e prenotazioni chiamare il cell. 3281640180, oppure scrivere a segreteria@romoloeremo.com, lasciando tutti i riferimenti per essere ricontattati; pagamento in loco alla guida, che sarà riconoscibile con un cartello Romolo e Remo.

 

Sei a 12 ore dall'evento e non è possibile più prenotare via e-mail. Contattaci ORA al numero 0692939974 per verificare la disponibilità