“Ahi Pisa, vituperio delle genti, del bel paese là, ove l’ sì suona….” Così tuonava Dante a proposito della cattiveria dei Pisani, colpevoli di aver condannato a una morte orribile per fame il conte Ugolino e i suoi figli. Ma al di là di queste vicende lontane, che nel medioevo contrapposero in modo feroce Pisa e l’acerrima nemica Lucca, oggi vale davvero la pena trascorrere una giornata qui, nei luoghi cantati dal Poeta per eccellenza!
 
                                      
 
MATTINO: PISA. Secondo la leggenda Pisa sarebbe stata fondata da profughi troiani provenienti dall'omonima città greca di Pisa, nel Peloponneso. Tra i monumenti più importanti della città visiteremo la celebre piazza del Duomo, chiamata anche Piazza dei Miracoli, con la cattedrale in stile romanico pisano, e la caratteristica Torre pendente, campanile del XII secolo, alta 56 m, che cominciò ad inclinarsi dieci anni dopo l'inizio della sua costruzione, e dalla quale Galileo Galilei avrebbe condotto  i suoi studi sulla caduta dei gravi.

                                                      
 
POMERIGGIO: LUCCA. Dopo la pausa per il pranzo libero nel primo pomeriggio ci sposteremo a Lucca, una delle principali città d'arte d'Italia, celebre per la sua intatta cinta muraria del XV - XVII secolo. Il centro storico è rimasto praticamente invariato nel suo aspetto originario, con le numerose chiese medievali di notevole ricchezza architettonica. Lucca è stata addirittura ribattezzata la "città dalle 100 chiese", proprio per la presenza di tante chiese, consacrate e non, oltre a torri, campanili, e monumentali palazzi rinascimentali di pregevole qualità. Con i nostri allievi visiteremo le piazze più suggestive come piazza San Michele, cuore della città, e piazza San Martino, dove sorge il celebre Duomo di San Martino.
 
Durata della giornata: dalle 10,30 alle 17 circa (gli orari esatti andranno comunque concordati in sede di prenotazione; la visita dei vari luoghi potrebbe subire variazioni a seconda delle disponibilità e il mattino potrebbe essere invertito con il pomeriggio).
 
Quota di partecipazione ad alunno: euro 18: la quota comprende il nostro servizio didattico con 1 guida che accompagnerà il gruppo per tutta la giornata, i biglietti di ingresso e le relative prenotazioni per evitare le file. Sono previste gratuità per i docenti e gli alunni diversamente abili; è necessaria la lista timbrata dal Dirigente scolastico. La quota non comprende il pullman, che è a parte (puoi richiederci il preventivo anche per il pullman). E' richiesto un numero minimo di 30 alunni paganti.
 
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0692939974; 0766840578; cell. 3281640180; mail: segreteria@romoloeremo.com (lasciare nella mail tutti i riferimenti per essere ricontattati).
 
I costi sopra indicati si intendono Iva esclusa.
 

Sei a 12 ore dall'evento e non è possibile più prenotare via e-mail. Contattaci ORA al numero 0692939974 per verificare la disponibilità