Cortona, in provincia di Arezzo, è una graziosa cittadina non distante dalle rive del lago Trasimeno ed è il principale centro culturale e artistico della Val di Chiana aretina. In lingua etrusca originale Kurtun, la città fece parte della dodecapoli ovvero la lega delle 12 città dell’Etruria settentrionale, è situata al confine con il territorio degli antichi Umbri e non a caso da Cortona provengono alcuni cippi di confine etruschi recante l’epigrafe Tular Rasnal che vuol dire proprio “confini dell’Etruria”.
 
                                       
 
Al mattino ci dedicheremo alla visita del locale Museo dell’Accademia Etrusca, scrigno di importanti reperti artistici testimoni della grandezza di Cortona etrusca, primo fra tutti il celebre lampadario monumentale di bronzo, unico nel suo genere. Visiteremo poi il centro storico con la cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta, edificata sui resti di un tempio pagano e documentata come pieve nel secolo XI; ci lasceremo poi guidare attraverso i graziosi vicoli tra scorci suggestivi e negozietti di artigianato che solleticano la curiosità.
 
Dopo la pausa per il pranzo visiteremo il parco Archeologico extra urbano con le sue testimonianze più famose dell’architettura etrusca: il Tumulo di Camucia, i Tumuli Melone I e II, la cosiddetta Tanella di Pitagora e le poderose mura della cinta difensiva.
 
Scenderemo poi presso il lago Trasimeno fino alla località Tuoro, che nel 217 a.C. durante la seconda guerra punica fu teatro della terribile sconfitta subìta ad opera di Annibale dall’esercito del console Gaio Flaminio (che trovò la morte in battaglia).

Ripercorreremo in modo dettagliato le vicende che portarono i Romani attraverso una serie incredibile di errori strategici e imprudenze, a subire la perdita di 16.000 legionari: da allora il torrente che solca il territorio della valle di Tuoro si chiamerà Sanguineto!
 
Durata della giornata: dalle 10,30 alle 17 circa (gli orari esatti andranno comunque concordati in sede di prenotazione; la visita dei vari luoghi potrebbe subire variazioni a seconda delle disponibilità e il mattino potrebbe essere invertito con il pomeriggio).

                                       
 
Quota di partecipazione ad alunno: euro 19: la quota comprende il nostro servizio didattico con 1 guida che accompagnerà il gruppo per tutta la giornata, i biglietti di ingresso e le relative prenotazioni al museo etrusco e al parco archeologico. Sono previste gratuità per i docenti e gli alunni diversamente abili; è necessaria la lista timbrata dal Dirigente scolastico. La quota non comprende il pullman, che è a parte (puoi richiederci il preventivo anche per il pullman). E' richiesto un numero minimo di 30 alunni paganti.
 
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0692939974; 0766840578; cell. 3281640180; mail: segreteria@romoloeremo.com (lasciare nella mail tutti i riferimenti per essere ricontattati).
 
I costi sopra indicati si intendono Iva esclusa.
 

Sei a 12 ore dall'evento e non è possibile più prenotare via e-mail. Contattaci ORA al numero 0692939974 per verificare la disponibilità